La storia di una famiglia e del loro Drago amico

Una favola sulla famiglia e il Drago

C’era una volta una famiglia di folletti che viveva nel regno dei folletti. La famiglia era composta dai genitori, dal loro amato figlio e dal loro adorato cagnolino.

Era una famiglia felice, ma avevano un nemico molto temibile: un Drago che viveva in una caverna vicina al loro regno.

Il Drago era un mostro spaventoso, che terrorizzava tutti i folletti del regno. Ma non riusciva a spaventare questa famiglia coraggiosa. I genitori facevano di tutto per proteggere il loro figlio e il loro cagnolino.

Un giorno, il Drago decise di portare via il figlio della famiglia. I genitori erano disperati, ma non volevano arrendersi. Così decisero di affrontare il Drago e di riprendersi il loro bambino.

Così, armati di coraggio, decisero di andare alla caverna del Drago. Ma arrivati lì, si ritrovarono di fronte una scena molto diversa da quella che si aspettavano.

Il bambino era seduto accanto al Drago, che gli stava raccontando delle storie. Il Drago sembrava affascinato dal bambino e non aveva intenzione di fargli del male.

Alla fine, i genitori capirono che il Drago non era un mostro spaventoso come sembrava, ma solo un animale solitario che voleva compagnia.

Così decisero di portare il Drago con loro, e il Drago diventò parte della famiglia. Il Drago divenne molto amico del bambino e della famiglia, e divenne una presenza fissa nella casa dei folletti.

La famiglia e il Drago vissero felici e contenti per molto tempo. E ogni volta che c’erano problemi, lui era sempre pronto a difendere la famiglia con le sue ali e il suo coraggio.

La famiglia e il Drago diventarono un esempio di amicizia e amore, e tutti i folletti del regno impararono a conoscere e ad apprezzare la bellezza della diversità.

E da allora, ogni volta che i folletti sentivano il fragore delle ali del Drago, sapevano che qualcuno stava arrivando a portare loro amore e comprensione.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.