La Favola del Drago e delle Tabelline: impara divertendoti!

C’era una volta un drago che abitava nelle profondità del mare. Una mattina, decise di volare per imparare le tabelline, ma non si aspettava che questo viaggio sarebbe diventato una grande avventura!.

In poco tempo, il drago si trovò a volare su un’isola dalle acque turchesi. All’improvviso una voce proveniente dall’alto parlò al drago: “Guarda le mie tabelline e imparale! Sei intraprendente e coraggioso, così ti aiuterò a ricordarle”. Il drago guardò e vide che le tabelline erano tutte scritte su pareti di pietra di un colore blu polvere.

Il drago iniziò a contare, ma era ancora confuso. La voce dall’alto ripeté: “Ripeti queste tabelline finché non le avrai imparate a memoria!” Il drago ripeté le tabelline una, due, tre volte, fino a quando non riuscì a ricordarle tutte.

Il drago era molto contento per aver imparato le tabelline. Si divertiva a contare ogni cosa con le nuove conoscenze: la sabbia, le onde, le stelle. Provò una grande soddisfazione nello scoprire che adesso poteva contare qualsiasi cosa!

E il drago volò via, felice e soddisfatto del suo viaggio e della sua avventura nell’oceano. Da quel giorno, il drago vola attraverso i mari, contando e imparando sempre più cose.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.